nessun commento

in esclusiva per voi i novissimi ritrovati americani della rigattiera nera:
i feed rss per i commenti a questo articolo e l'incredibile trackback url
User Gravatar
MarioPe(l)lacani ha detto il 17 aprile 2012 alle 13:22

Sempre St.ma Rigattiera,
quale impressione codesta novella toscana!
Ma il Preg.mo Prof. Fornari da anche consigli su come nettare la casseruola onde evitare la formazione del verderame?

User Gravatar
rigattiera nera ha detto il 19 aprile 2012 alle 11:18

Carissimo sig. Mario, la sua domanda è stata regolarmente inviata al legittimo destinatario: le faremo sapere!

User Gravatar
Graziella ha detto il 30 aprile 2012 alle 09:53

signora Rigattiera come son contenta di rileggerLa! qual gaudio! codesta novella è un tantinello feroce nei confronti della povera Lena e il marito è un poco babbione nel non vedere che la pappa è rancida, poveri figliuoli… ma la Lena è poi stata incarcerata?

User Gravatar
Graziella ha detto il 30 aprile 2012 alle 22:11

CARA signora Rigattiera, guardi cosa ho trovato è la nostra cara Marchesa Colombi!

http://www.liberliber.it/mediateca/libri/m/marchesa_colombi/cara_speranza/pdf/marchesa_colombi_cara_speranza.pdf

User Gravatar
rigattiera nera ha detto il 22 maggio 2012 alle 01:27

Gentilissima signora Graziella,
voglia perdonarci del colpevole ritardo con cui le rispondiamo, dovuto a un improvviso sciopero del becchime che ha tenuto a lungo i nostri piccioni postali lontan dal nido.
Venendo alla sua cortese domanda, ci sentiamo di rassicurarla: pare che la Lena sia finita dritta dritta al Camposanto. Si dice che la povera tapina non abbia retto all’atroce rimorso e si sia provocata la morte con una pignatta di pasta e fagioli macerata nella stessa casseruòla assassina!
La ringraziamo infinitamente anche per le sue preziose segnalazioni: la nostra Aff.ma Marchesa, la sua Cara Speranza e il pregevolissimo Corriere delle Signore… ah, gioventù! Che tempi!
A risentirla, a presto, carissima signora Graziella!

i vostri commenti

 nome (obbligatorio)

 indirizzo di posta elettronica (non sarà pubblicato)

 sito internet (facoltativo)